Roma-Chievo, Di Francesco: ” Domani partita importante. Gioca Dzeko, Schick va in panchina”

15 Settembre 2018 - 18:56 di

La Roma domani ospita il Chievo nel lunch match della quarta giornata. I giallorossi, reduci dalla sconfitta contro il Milan, hanno bisogno di rialzare la china e per farlo Eusebio Di Francesco si affiderà ancora una volta ad Edin Dzeko.

Dopo un avvio di campionato a dir poco stentato la Roma è obbligata a ripartire nel match di domani contro il Chievo. L’allenatore dei giallorossi, Eusebio Di Francesco, ha sottolineato in conferenza stampa l’importanza di questa partita: “Dobbiamo recuperare terreno e se ritroviamo determinazione e cattiveria abbiamo tutte le possibilità per farlo. Sicuramente avremmo voluto qualche punto in più in classifica ma siamo ancora in tempo per riprenderci. Dobbiamo essere bravi a rimettere le cose apposto e non pensare alla Juve. I bianconeri hanno dimostrato, non solo quest’anno, di essere superiori a tutti”.

Adesso per la Roma inizierà un ciclo durissimo con partite ogni tre giorni, tra impegni in Champions e turni infrasettimanali. A tal proposito il tecnico abruzzese ha detto: “Non dobbiamo pensare al Real Madrid. La partita contro il Chievo per noi è la più importante. Loro dopo la penalizzazione verranno qui per portare a casa un risultato positivo ma noi non possiamo lasciare altri punti per strada. Siamo obbligati a vincere”.

Per finire Di Francesco ha anche anticipato alcune scelte di formazione: “De Rossi e Florenzi sono recuperati. Alessandro sarà titolare, per quanto riguarda Daniele devo scegliere tra lui e Nzonzi. Schick ha avuto un problema ad una gamba che lo ha tenuto fuori un paio di giorni ed andrà in panchina. Dzeko gioca”.

Probabili formazioni:

Roma (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, Nzonzi, Cristante; Under, Dzeko, Perotti.

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Tomovic, Bani, Rossettini, Barba; Depaoli, Radovanovic, Obi; Birsa; Stepinski, Giaccherini.