Roberto De Zerbi è fiducioso che il Brighton possa garantire il calcio europeo per la prossima stagione

L'allenatore del Brighton Roberto De Zerbi ritiene che la sua squadra sia ancora in grado di assicurarsi un posto in Europa per la seconda stagione consecutiva.

I Seagulls sono decimi in Premier League, con sette partite memorabili di una stagione rimasta per la prima incursione nelle competizioni continentali.

La forma attuale però non è buona, con una sola vittoria nelle ultime sei partite di campionato, ma De Zerbi è ottimista.

In vista della trasferta di sabato a Burnley, l'italiano ha detto: “È difficile capire quanti punti ci servono, ma dobbiamo pensare partita per partita.

“Penso che abbiamo la possibilità di raggiungere l’Europa. È dura perché ci sono tante squadre forti e molto buone, ma abbiamo la possibilità.

“Il calendario non è dei migliori, ma troveremo tante squadre che giocano in Europa: il Manchester City, il Chelsea gioca in FA Cup, l'Aston Villa gioca in Conference League.

“Penso che abbiamo la possibilità e dobbiamo crederci, e dobbiamo vincere, di sicuro.

“Mi piacerebbe giocare ancora la prossima stagione in Europa. Penso che in questa stagione stiamo pagando tanto, un prezzo alto, la prima esperienza in Europa League, ma la seconda può essere più facile”.

Il Brighton è inoltre ostacolato da una lunga lista di infortunati. Tariq Lamptey e Julio Enciso sono gli ultimi arrivati ​​dopo aver subito colpi nella sconfitta dello scorso fine settimana contro l'Arsenal, portando a nove il numero delle vittime.

De Zerbi ha detto: “La situazione è dura. Abbiamo ancora nove giocatori infortunati – sì, nove.

“È più o meno la stessa squadra che abbiamo giocato contro l'Arsenal ma senza Tariq. Julio Enciso è il nono giocatore infortunato.

Anche Solly March, Jack Hinshelwood, Karou Mitoma, Billy Gilmour, Evan Ferguson, Adam Webster e James Milner rimangono in disparte.

Di questi, Gilmour, Webster e Milner sembrano i più vicini al ritorno.

De Zerbi ha detto: “Billy sta meglio. Non so quanto tempo gli servirà per iniziare con noi in campo, ma sta meglio. James Milner, lo stesso.

“Penso che Webster, Milner e Bill possano essere disponibili (nelle) prossime settimane.”

De Zerbi ha confermato anche il portiere Bart Verbruggen, titolare nelle ultime cinque partite.

Ha detto: “Bart gioca domani, inizia dall'inizio nel primo XI. Sono felice e fortunato di lavorare anche con Bart e Jason (Steele).

“Sono giocatori diversi, portieri diversi, ma entrambi sono molto bravi, molto importanti per il Brighton”.