Rinnovo Insigne, trattativa in fase di stallo: fissato il prezzo del napoletano

Foto: profilo Twitter Napoli

Nonostante la ripresa dei lavori in vista della prossima stagione, il Napoli non ha ancora risolto la situazione del capitano, in scadenza di contratto e desideroso di un aumento di ingaggio sostanziale in virtù di quanto fatto e dimostrato.

Lorenzo Insigne appare sempre più distante da Napoli, complici la distanza tra richiesta e offerta e la scarsa comunicazione tra presidenza e calciatore. Il fresco vincitore di EURO 2020 non ha intenzione di dire addio alla sua squadra del cuore, ma a condizione di un netto adeguamento contrattuale, aspetto non conciliato dalla società, intenzionata ad abbassare il tetto salariale. Pertanto, come riportato da Il Corriere dello Sport, la dirigenza avrebbe fissato il prezzo del cartellino del capitano, prevenendo il caso di mancato raggiungimento di un accordo e di rottura tra le parti.

Leggi anche: Il Real Madrid sogna Mbappè: offerto Varane, ma il difensore vuole lo United

Leggi anche: Calciomercato Milan, Maldini vuole un altro trequartista: occhi puntati su Vlasic

Lascia un commento