Qatar, vietato entrare negli stadi con simboli arcobaleno: tifosi e giornalisti trattenuti e bloccati – VIDEO

Faranno discutere a lungo i mondiali in Qatar, sia all’interno che fuori dal rettangolo di gioco. Sono state tantissime le polemiche sulla scelta della FIFA di negare ai capitani delle nazionali di scendere in campo con la fascia arcobaleno “One Love” in sostegno ai diritti della comunità LGBTQIA+. Inghilterra, Germania, Galles, Belgio, Danimarca, Olanda e Svizzera hanno dovuto pubblicare un comunicato congiunto per fare un passo indietro. Se i capitani delle suddette nazioni fossero scesi in campo con questa fascia, ci sarebbe stata un’ammonizione automatica per i calciatori che l’avrebbero indossata.

Foto: profilo Twitter FIFA

MONDIALI QATAR, CONTROLLI SERRATI FUORI GLI STADI: VIETATO ENTRARE CON SIMBOLI ARCOBALENO

La FIFA ha preso una netta decisione per evitare degli incidenti diplomatici in un Paese come quello del Qatar in cui l’omosessualità è illegale. Per questa ragione nessun’altra dimostrazione di questo genere può essere manifestata nel Paese, sia all’interno che all’esterno degli stadi.

Ad una donna, addirittura, è stato impedito di entrare nell’impianto di gioco con un cappello di color arcobaleno. Di seguito il video dell’accaduto.

https://twitter.com/wc22updates/status/1594791247226736640?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1594791247226736640%7Ctwgr%5Eec5e5ef1c4e2bc84d44db96f2b376ac3087f0108%7Ctwcon%5Es1_&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.fanpage.it%2Fsport%2Fcalcio%2Fai-tifosi-in-qatar-e-vietato-entrare-allo-stadio-con-simboli-arcobaleno-controlli-rigidi%2F

MONDIALI QATAR, VIETATO ACCESSO AD UN GIORNALISTA AMERICANO CHE INDOSSAVA UNA MAGLIETTA ARCOBALENO

Analogo destino lo ha avuto il giornalista americano Grant Wahl. Prima del match tra Stati Uniti e Galles, Wahl è stato trattenuto per 25 minuti dalle forze di sicurezza le quali gli chiedevano di cambiarsi la maglietta per ragioni politiche.

Secondo il racconto del giornalista, anche un altro suo collega del New York Times è stato trattenuto dalle guardie per tanti minuti.

Tutte le news sul calciomercato e non solo: CLICCA QUI

LEGGI ANCHE