Qatar 2022 nel caos, quattro ripescaggi tra cui l’Italia: c’è il ricorso, si passa da 32 a 36 squadre

Mondiali, Mancini in apprensione: sfortuna per l'Italia

L’Italia ha incredibilmente ancora delle chance per partecipare ai mondiali in Qatar 2022 come ripescata. Sembra paradossale ma c’è un lumicino di speranza per gli Azzurri. In particolare c’è un nuovo ricorso che sembra mettere con le spalle al muro la FIFA: ecco gli ultimi aggiornamenti.

Foto: profilo Twitter FIFA

QATAR 2022 NEL CAOS: C’E’ UN NUOVO RICORSO

L’Italia ha ancora speranza di partecipare ai mondiali in Qatar dopo averne saltati due contemporaneamente. Ciò che sta accadendo suscita ancora di più sconforto all’interno del movimento calcistico, facendo intendere che c’è qualche regola da rivedere.

Un ripescaggio clamoroso in Qatar per l’Italia è ancora possibile, un nuovo ricorso fa tremare la FIFA. In particolare la federazione potrebbe addirittura decidere qualcosa di mai visto prima.

Foto: screenshot video canale YouTube FIGC Vivo Azzurro

RIPESCAGGIO ITALIA: ECCO LO SCENARIO

C’è ancora una vicenda a tenere con il fiato sul collo il mondiale in Qatar. Castillo è il giocatore che ha fatto scoppiare il caos: l’Ecuador ne rivendica la paternità, il Cile invece ritiene il calciatore di nazionalità colombiana. Come riportato da Tuttomercatoweb.com, in vista dei mondiali arriva un nuovo doppio ricorso di Perù e Cile, che interessa indirettamente l’Italia.

Se il “Court of arbitration for sport (CAS) darà ragione alle nazionali sudamericane che hanno fatto ricorso, ci sarebbe una speranza per l’Italia di Roberto Mancini. E’ un’ipotesi molto larga, ma che potrebbe diventare realtà.

Foto: profilo Twitter FIFA

CASO CASTILLO: A BREVE ARRIVERA’ LA SENTENZA DEFINITIVA

Se la sentenza sarà positiva per i nuovi ricorsi, ci potrebbe essere un clamoroso ribaltone. I mondiali in Qatar potrebbero ospitare ben 36 squadre, quattro in più di quelle già qualificate di diritto. In questo caso, nei quattro team in più, potrebbe finirci anche l’Italia.

Non sarebbe neanche la prima volta che nel mondo dello sport accadrebbe ciò. Basti pensare al Basket o alla Pallavolo, dove spesso risolvono le situazioni con delle wild card apposite. Considerando che il prossimo mondiale di calcio sarà a 48 squadre, quest’anno potrebbe esserci un clamoroso “rimpasto”.

Foto: profilo Twitter Euro 2020

Tutte le news sul calciomercato e non solo: CLICCA QUI

LEGGI ANCHE

Lascia un commento