Primo colpo di mercato della Juventus, è il nuovo De Bruyne: nome e dettagli del giocatore

Chi è Vasilije Adzic, l'ultimo colpo di mercato della Juventus: su di lui c'era mezza Europa

La Juventus sta per compiere un colpo di mercato significativo, assicurandosi il giovane talento montenegrino Vasilije Adzic. Il centrocampista trequartista di 17 anni è già oggetto di paragoni con Kevin De Bruyne ed era ambito da numerosi top club europei.

Dettagli dell’Operazione

I bianconeri hanno raggiunto un accordo con il Buducnost Podgorica per acquisire Adzic. L’accordo prevede un pagamento di circa 5 milioni di euro, oltre al 10% di una futura rivendita, al club montenegrino. Nonostante la giovane età, Adzic è già considerato uno dei talenti più promettenti a livello internazionale.

Prossimi Passi

Il giovane centrocampista si recherà a Torino la prossima settimana per sottoporsi alle visite mediche e mettere la firma sul contratto con la Juventus. Cristiano Giuntoli, seguendo il giocatore da tempo, è riuscito a superare la concorrenza degli altri club interessati, assicurandosi un giocatore che promette di diventare uno dei migliori giovani in Europa.

Chi è Vasilije Adzic, l'ultimo colpo di mercato della Juventus: su di lui c'era mezza Europa

Profilo del Giocatore

Adzic, nonostante la giovane età, ha già attirato l’attenzione con le sue prestazioni sia a livello internazionale con la nazionale montenegrina che con il suo attuale club, il Buducnost Podgorica. La sua versatilità come jolly offensivo, capace di giocare come mezzala, trequartista o esterno d’attacco, è un valore aggiunto. Con una struttura fisica imponente (1,85 metri), abilità tecniche avanzate, precisione nel tiro e una forte personalità, Adzic è paragonato a Kevin De Bruyne del Manchester City.

Futuro con la Juventus

Dopo la firma con la Juventus, Adzic dovrebbe fare ritorno al Buducnost Podgorica per concludere la stagione prima di trasferirsi definitivamente a Torino dal prossimo luglio. Questa operazione si aggiunge alla crescente lista di giovani talenti della Juventus, dimostrando l’impegno del club nella costruzione di un futuro solido.

Lascia un commento