Post Juve-Lazio,Allegri: “Abbiamo vinto uno scontro diretto”. Inzaghi: “Dobbiamo fare di più”

25 Agosto 2018 - 21:18 di

Copyright © 2018 - 2018 MondoCalcioNews.it - Riproduzione riservata

E’ un Allegri molto soddisfatto quello che si presenta alla stampa nel post Juve-Lazio.

Cristiano è molto intelligente, capisce che qui è diverso rispetto alla Spagna. Ha lavorato bene in fase difensiva, aspettiamo tutti il gol. Su Mandzukic è stato strano quel tacco, ma sta facendo bene”. Queste le parole riferite a CR7 ancora a secco in Serie A.

Il tecnico toscano ha poi continuato riguardo alle scelte dei giocatori da mettere in campo,soprattutto su Dybala rimasto fuori 90′.

“Lui da qualità tra le linee in modo straordinario. Lui, con gli altri Mondiali, è arrivato il 30 luglio, poi sono arrivati Mandzukic e Matuidi, ma quest’ultimo sta già bene. Dipende dalla disponibilità dei giocatori, serve tecnica ed equilibrio, possiamo giocare con cinque tecnici offensivi come sempre. Purtroppo ho solo tre cambi e dispiace lasciare fuori qualcuno”.

Dell’altra parte ha parlato un’amareggiato Simone Inzaghi “Non possiamo essere soddisfatti. Abbiamo fatto due partite discrete, ma contro Napoli e Juve non basta, siamo stati un po’ leggeri. Ok, stasera il match è stato sbloccato da un eurogol di Pjanic, ma noi dobbiamo fare di più”

Ha poi aggiunto “Il gol di Pjanic ha cambiato tutto,superfluo parlare di Milinkovic-Savic,ci aspettavamo un inizio diverso ma complice è anche il calendario difficile”