HOME>CALCIOMERCATO>Pisa, il Bomber che non ti aspetti

Pisa, il Bomber che non ti aspetti

Di Redazione MCN - il 3 Luglio 2018

L'articolo prosegue qui sotto

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App

E’ chiaro a tutti ormai: il Pisa di mister Luca D’Angelo ha intenzione di fare sul serio e dopo la dolorosa retrocessione di due anni fa  e il terzo posto dello scorso anno, con conseguente eliminazione ai playoff contro la Viterbese, il ritorno in serie B diventa qualcosa di più di un obiettivo.

E visto che, in un campionato come la serie C, i centravanti, quelli di razza, quelli da 20 gol a stagione, possono essere decisivi la squadra toscana ha deciso di puntare su un uomo di esperienza, un bomber puro, un vero e proprio personaggio che negli ultimi anni, oltre a diventare un vero e proprio mito sui social, ha acquisito sempre più esperienza in serie C, andando a segno 28 volte in due stagioni con la maglia di un’altra toscana, l’Arezzo. Stiamo parlando, ovviamente, di Davide Moscardelli, “Mosca” ormai sul web, che sembra ormai pronto a vestire la maglia dei neroazzurri. Si parla di un contratto annuale di circa 120mila euro, una cifra che la società amaranto farà volentieri a meno di spendere visti i grandi sforzi economici per evitare il fallimento.

Sarà un vero affare per il Pisa che si porterà a casa un giocatore di lusso per la categoria, anche se l’arrivo del 38enne porterà all’obbligata cessione di uno fra Eusepi, Masucci e Negro, i pezzi pregiati del reparto offensivo. Sempre per l’attacco il Pisa sta sondando il terreno anche per un’altra punta esperta e prolifica, Daniele Corvia, la scorsa stagione in forza al Racing Fondi, e che avrebbe attirato l’attenzione anche del Pordenone.

https://www.facebook.com/AcPisa1909

Ti piace scommettere? UNISCITI al canale Telegram di MondoCalcioNewsBetting

Tag:
Loading...