Non solo Leao: Pioli perde un altro attaccante titolare per l’euroderby di ritorno La punta principale in attacco per Pioli rischia di saltare l’EuroDerby. Nel momento in cui il Milan avrebbe dovuto fare il grande salto per un finale intenso e trionfale, stanno sorgendo numerosi problemi.

Brutte notizie per il Milan dalla Nazionale, Pioli dovrà fare i conti con un nuovo infortunio.

La punta principale in attacco per Pioli rischia di saltare l’EuroDerbyNel momento in cui il Milan avrebbe dovuto fare il grande salto per un finale intenso e trionfale, stanno sorgendo numerosi problemi. Sia di tenuta mentale che fisica.

Non è un caso se i rossoneri nelle ultime due settimane hanno vinto un solo incontro, con la Lazio, perdendo punti pesanti nella corsa al quarto posto e soprattutto venendo sconfitti 2-0 nella semifinale di andata di Champions League.

Domani Stefano Pioli proverà ad andare a caccia della clamorosa rimonta contro l’Inter nell’Euroderby di ritorno. Ma non mancheranno crucci e problematiche, in particolare per la composizione dell’attacco rossonero.

Foto: profilo Twitter Milan

Uno dei difetti del Milan in questa stagione riguarda la mancanza di gol e di soluzioni offensive adeguate. Leao e Giroud a parte, la squadra rossonera sta segnando pochissimo con gli altri interpreti, proprio perché molti elementi dell’attacco stanno deludendo.

Il rischio per Pioli è che domani sera Olivier Giroud, titolarissimo dell’attacco milanista, sia ancora a mezzo servizio. Duplice il problema fisico dell’esperto centravanti francese, che a quasi 37 anni di età non può essere considerato una certezza a lungo termine dal Milan.

Foto: profilo Twitter Mohammed 4K Photos

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport di oggi, Giroud non sta affatto bene. Il numero 9 rossonero infatti soffre da tempo di dolore al polpaccio, a causa di un vecchio risentimento muscolare non grave.

Ma allo stesso tempo continua a farsi sentire in maniera fastidiosa l’infiammazione al tendine d’Achille già avvertita qualche settimana fa. Problemi che ovviamente costringono Giroud a non poter rendere al 100%.

Foto: profilo Twitter Milan

Ciò significa dunque che mister Pioli dovrà gestire in maniera particolare Giroud. Il francese, da gran combattente, stringerà i denti per l’Euroderby e per le prossime sfide di campionato.

Ma non sarà semplice per il Milan rimpiazzarlo e trovare soluzioni vincenti in attacco. I numeri parlano chiaro: gli altri attaccanti in rosa, ovvero Ibrahimovic, Rebic, Origi e De Ketelaere, hanno segnato soltanto 6 gol ufficiali in quattro durante tutto l’arco della stagione.

Foto: sito ufficiale Milan

L’impressione è che comunque Giroud domani sera nel match di Champions League delle ore 21 parta titolare al centro dell’attacco.

Lascia un commento