HOME>CALCIOMERCATO>Roma e Barisic distanti: il terzino dei Rangers costa troppo

Roma e Barisic distanti: il terzino dei Rangers costa troppo

Di Vittorio Cornacchia - il 14 Gennaio 2020

L'articolo prosegue qui sotto

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM, YOUTUBE, TELEGRAM e TWITTER o scarica l'App per ANDROID ed IOS

Borna Barisic e la Roma, un matrimonio che al momento appare difficile. Soltanto poche ore fa le porte per arrivare al terzino sinistro dei Rangers sembravano spalancate. A confermare la trattativa ci aveva pensato direttamente Steven Gerrard, allenatore dei blu di Glasgow. L’ex stella del Liverpool, che tanto bene sta facendo in Scozia, aveva dichiarato:

“Borna Barisic è il miglior esterno croato che ci sia attualmente in circolazione e la Roma è una società molto attenta a ciò che succede nel mondo. E’ naturale che si interessi al giocatore. Lo seguono da tempo e la trattativa potrebbe concretizzarsi stavolta”

Parole che lasciavano trasparire una certa rassegnazione di Gerrard nel perdere il proprio terzino. Alla notizia, erano circolate anche le prime cifre dell’affare. Si parlava di un possibile prestito con riscatto fissato a 5 milioni. In questo modo, la Roma poteva regalare Barisic a Fonseca, il terzino in grado di far rifiatare Kolarov. Allo stesso tempo, avrebbe reso ancora più indolore la cessione di Spinazzola all’Inter in cambio di Politano. Tuttavia, secondo quanto appreso dal sito giallorosso LaRoma24, il prezzo del calciatore croato è di gran lunga superiore a quanto si pensava. Si parla di una cifra che supererebbe i 10 milioni di euro. Decisamente troppi soldi per le attuali casse giallorosse, che potrebbero virare su altri obiettivi.

Lascia un commento

Lascia un commento

Loading...