HOME>NEWS SQUADRE SERIE A>JUVENTUS>Torino-Juve = 0-1 . Sarri: “non abbiamo concesso molto al Torino”

Torino-Juve = 0-1 . Sarri: “non abbiamo concesso molto al Torino”

Di Ivan Ghisleni - il 2 Novembre 2019

L'articolo prosegue qui sotto

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM, TELEGRAM e TWITTER o SCARICA l'App Android

Si conclude per 0 a 1 l’anticipo di sabato sera di Serie A tra Torino e Juventus. Partita equilibrata con un episodio molto dubbio, un fallo di mano di De Ligt non viene fischiato in area di rigore. Alla fine ci pensa sempre De Ligt a sbloccarla, al minuto 70 dove su assist di Higuain insacca in rete.

Le parole di Sarri: ” Era una partita difficile, era prevedibile che loro giocassero su grandissimi livelli di intensità, il rischio di essere trascinati in una partita non adattissima a noi c’era. Abbiamo fatto una partita aggressiva, qualcosa è mancato a livello di palleggio, ma non abbiamo concesso molto e abbiamo comunque avuto le nostre 4-5 palle gol”.


Sul turnover
: “Io penso che sia estremamente importante. Anche stasera avevamo giocatori che venivano da una lunga serie di partite, Higuain aveva fatto qualche giorno di inattività, idem Douglas Costa e Ramsey. È chiaro che nel momento in cui i nostri erano stanchi ci hanno fatto la differenza. Se queste rotazioni non le ho fatte con altri organici vuol dire che non me lo consentivano”.

Sul trequartista: “Secondo me Bernardeschi non ha fatto peggio da trequartista che da attaccante esterno, ha grandi qualità di corsa, ma non ha la velocità per giocare nello stretto sull’esterno. Ramsey ha fatto bene, sono curioso di vederci Douglas Costa che se impara 2-3 movimenti può essere devastante”.

Sulla grinta e la fisicità
: “Sono contento di questi aspetti perché siamo stati bravi e solidi anche in caratteristiche che non ci avevano visto su altissimi livelli. È chiaro che in un derby la qualità poteva venire meno”.

Fonte foto: Instagram Juventus

Lascia un commento

Lascia un commento

Loading...