Zoff a TMW RADIO: “Donnarumma? Deve pensare a diventare un grande portiere, non ai soldi”

Fonte foto: Logo Nazionale Italiana
Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

L’ex portiere e campione del mondo Dino Zoff è intervenuto a TMW RADIO, durante Maracanà, per parlare di diversi temi riguardanti la Nazionale di Roberto Mancini:

SULLA NAZIONALE: 

“Sta facendo grandi cose. I numeri sono numeri, bisogna dare atto che si sta facendo bene. Nello sport valgono i numeri”.

SULL’ATTACCO DELL’ITALIA: 

“Gli attaccanti li abbiamo, abbiamo la scarpa d’oro Immobile. Credo che la squadra fin qui abbia funzionato”.

SUL FUTURO IN BILICO DI BUFFON: 

“Dipende da lui, da che squadra vuole trovare e come chiudere la sua carriera. Capisco che ognuno si muove a seconda delle sue ambizioni. Io ero innamorato del ruolo e mi è pesato l’addio, ma gli anni poi passano per tutti”.

SU DONNARUMMA: 

“In Italia certamente, l’età è dalla sua parte, sta facendo benissimo e ha una carriera davanti a sè. Capisco poco queste lotte per qualche euro in più o meno. Non si deve preoccupare, il futuro è splendido. Non credo che debba mettere in testa il guadagno già adesso, ma deve pensare a diventare un grande portiere”.

UN PORTIERE GIOVANE CHE LE PIACE?

“C’è una base buona di giovani in Italia. Meret mi piace ma deve andare a giocare con sostanza per fare esperienza. Non credo possa continuare ad alternarsi”.

LEGGI ANCHE: Italia, niente Lituania per Grifo: torna al Friburgo per le restrizioni anti-Covid vigenti in Germania 

LEGGI ANCHE: Di Gennaro a TMW RADIO: “Chiesa è cresciuto molto da quando è alla Juventus”

Fonte Dichiarazioni: TMW RADIO – Maracanà

 

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads