Terminato il campionato, è tempo per i ragazzi di Nicolato di riconcentrarsi di nuovo sugli Europei di categoria, domani infatti arriva la delicatissima sfida col Portogallo che vale l’accesso alle semifinali.

A poche ore dalla partita contro i lusitani, il ct azzurro rilascia queste parole: “Non partiamo favoriti, ma non mi interessa: è il campo a decidere. Voglio una squadra coraggiosa, come mi ha sempre dimostrato”. Per il match di Lubiana , Nicolato sembrerebbe avere qualche problema sulle scelte di formazione, come testimoniano le sue parole in conferenza: “Non abbiamo molti ragazzi che stanno bene in attacco, dobbiamo cercare di sostituire questa mancanza con la voglia di stare dentro la partita. Maleh viene da una situazione che l’ha visto molto coinvolto emotivamente, ha bisogno di qualche giorno di recupero. Raspadori si è allenato regolarmente, non so se inizierà. In ogni caso sono due ragazzi che ho già convocato in passato, sono molto contento di averli qui e so di poter contare su di loro”

Leggi anche: Calciomercato Inter, Camano (Ag.Hakimi): “Il contratto di Achraf è di quattro anni coi nerazzurri, non ci sono stati contatti con nessun club”

Fonte: Gianlucadimarzio.com

Articolo precedenteCalciomercato Inter, Camano (Ag.Hakimi): “Il contratto di Achraf è di quattro anni coi nerazzurri, non ci sono stati contatti con nessun club”
Articolo successivoMilan Femminile verso la finale di Coppa Italia, Giacinti: “Per la maglia, per i nostri tifosi. Godiamoci questa finale”