Verso Euro 2020, la Uefa attua un protocollo anti Covid per squadre e arbitri

Fonte foto: Profilo Twitter Euro 2020
RICEVI LE ULTIME NEWS

L’attesa è ormai finita, gli europei sono alle porte e ad inaugurare la competizione sarà l’Italia di Mancini che allo stadio Olimpico venerdì sera, affronterà la Turchia.

A tenere banco però è il pericolo Covid, che nonostante i numerosi vaccini tiene in ansia anche Euro 2020 visto anche il recente caso di positività di Busquets, ma la Uefa non si è fatta cogliere impreparata.

Il massimo organo federale calcistico infatti, per combattere questo virus, in prossimità di questo evento, ha attuato un protocollo, al fine di far svolgere regolarmente la competizione.

La Uefa spiega infatti che per fare in modo che non ci siano rischi di eventuali sconfitte a tavolino, la Nazionale coinvolta nel focolaio Covid-19 deve avere in rosa almeno 13 calciatori, con almeno un portiere, e la partita verrà svolta regolarmente.

Nel caso in cui una squadra non riesca a schierare il numero di giocatori richiesto, la partita verrebbe rinviata di 48 ore, e il conseguente cambio di sede. Se invece tutte le opzioni non possono avvenire, il Comitato Competizione Euro 2020 prenderebbe seriamente provvedimenti a riguardo, con la possibilità di poter decretare il 3-0 a tavolino.

Per quanto riguarda invece gli arbitri, qualora risultasse anche tra i direttori di gara un caso di positività verranno sostituiti con un ufficiale di gara.

Leggi anche: Calciomercato Roma, Cairo su Belotti: “Non c’è stato nessun dialogo coi giallorossi riguardo Andrea”

Fonte: Gianlucadimarzio.com

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.