Ventura: “Senza la Spagna nel girone mi sarei qualificato anch’io con due mesi d’anticipo”

Gian Piero Ventura, ex Ct della nazionale italiana

Gian Piero Ventura, allenatore della Salernitana ed ex CT dell’Italia, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Radio Anch’io lo Sport dopo la qualificazione degli Azzurri ad Euro 2020: “L’Italia di Roberto Mancini è straordinariamente positiva. Non solo si è qualificata con tre turni d’anticipo, ma Roberto è riuscito ad infornare i giovani in squadra. Ha seminato per creare lo zoccolo duro per il futuro. Faccio i miei complimenti a Mancini e spero che l’Italia possa tornare dove meriti, sono il primo tifoso. Io in Nazionale nel momento sbagliato? No, forse avrei dovuto pensarci di più. Feci una scelta dettata dal cuore, bisogna avere più raziocinio nel calcio. Se non ci fosse stata la Spagna ci saremmo qualificati anche noi con due mesi d’anticipo”.

Foto: Twitter Nazionale Italiana