Spagna-Polonia, le probabili formazioni della sfida di Siviglia

Foto: profilo Twitter EURO 2020

Dimenticare l’esordio e dare un segnale chiaro alle altre rivali del girone, questo è l’obiettivo di Spagna e Polonia in vista della gara di domani sera a Siviglia, che ha anche il sapore di serie A visto il passato a Roma e a Firenze per Luis Enrique e Paulo Sousa.

A poche ore dalla partita queste dovrebbero essere le scelte da parte dei due allenatori:

SPAGNA: Le Furie Rosse sono chiamate a riscattare il deludente pareggio della prima partita contro la Svezia, e per questa ragione Luis Enrique potrebbe optare per il 4-3-3. Davanti a Unai Simon potrebbe esserci la linea a quattro composta da Laporte e Torres come coppia centrale, mentre sulla fascia di sinistra andrebbe ad agire Marcos Llorente mentre sulla destra Gayà. Per quanto riguarda invece il centrocampo il Ct spagnolo starebbe pensando di comporlo con Rodri centrale e ai lati Fabian Ruiz e Thiago. Il tridente invece potrebbe essere formato da Olmo, Ferran Torres e Moreno.

POLONIA: Al 4-3-3 di Luis Enrique Paulo Sousa  risponderebbe confermando il 3-4-1-2 utilizzato contro la Slovacchia. Davanti a Szczesny andrebbero a comporre la linea a tre di difesa Glik, Bednarek e Helik, per quanto riguarda il centrocampo il tecnico della nazionale polacca si affiderebbe a Bereszynski, Krychowiak, Moder, Rybus.

Dietro alla coppia Lewandowski, Swierczok agirebbe invece Zielinski come trequartista.

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Marcos Llorente, Laporte, Pau Torres, Gayà; Thiago, Rodri, Fabian Ruiz; Dani Olmo, Gerard Moreno, Ferran Torres.

POLONIA (3-4-1-2): Szczesny; Helik, Glik, Bednarek; Bereszynski, Krychowiak, Moder, Rybus; Zielinski; Lewandowski, Swierczok.

Leggi anche: Euro 2020, Yarmolenko: “Sono contento per la vittoria e per essere considerato il migliore in campo”

Fonte: Goal.com