Ronaldo indiavolato nel finale contro la Serbia: gol fantasma e fascia da capitano buttata a terra

Fonte foto: Profilo Instagram Juventus
Sorry! You are blocked from seeing ads

Furia Ronaldo in Serbia-Portogallo. L’attaccante della Juventus, nell’ultimo secondo di gara, avrebbe segnato quello che sarebbe stato il gol del 3-2 per i lusitani, ma l’arbitro Makkelie, incredibilmente, non ha convalidato la rete. Dopo quello annullato a De Ligt, arriva anche questo. Il pallone aveva palesemente oltrepassato la linea di porta ma neanche l’assistente ha visto la regolarità del gol.

Per esternare la propria rabbia, Cristiano ha gettato a terra la fascia da capitano con conseguente ammonizione per le veementi proteste nei confronti del fischietto olandese. Portoghesi che rimangono primi a pari merito (4 punti) con i serbi.

Fonte: TuttoMercatoWeb

Leggi anche: Di Gennaro: “Lavoro di Mancini eccellente. Meret? Tra i migliori in Italia”

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads