Ramsey, anche il Galles rinuncia al centrocampista della Juve

Fonte foto: Logo Juventus

Ramsey, il Galles annulla la convocazione del centrocampista della Juve, troppi infortuni

Aaron Ramsey resta a Torino per curarsi dall’ennesimo infortunio. Nei giorni scorsi la Federcalcio del Galles aveva annunciato la convocazione del centrocampista della Juventus per i prossimi impegni della nazionale, nonostante l’infortunio patito dal giocatore al retto femorale della coscia sinistra. Nelle ore precedenti è arrivata la retromarciaRobert Page (momentaneo supplente di Ryan Giggs sulla panchina della rappresentativa gallese) ha deciso di ritirare la convocazione.

Un vero e proprio caso per la Juve e per il Galles

Quello di Ramsey è ormai un vero e proprio caso patologico sia per la Juventus che per la nazionale gallese. Anche in patria i tifosi sono rammaricati per averlo visto giocare solo tre volte da titolare con il Galles. I continui problemi muscolari stanno minando anche la sua esperienza bianconera. Pochi giorni fa, come ricorda La Gazzetta dello Sport, Andrea Pirlo aveva sentenziato:«Ha problemi fisici e non riesce a dare continuità alle prestazioni perché ogni 2-3 partite si deve fermare». 

Leggi anche: Inter, Barella, Sensi e Bastoni vedono la Nazionale

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO