Qatar 2022, diritti TV assegnati alla Rai: le dichiarazioni della FIFA

Fonte foto: Profilo Twitter FIFA

Era già stato anticipato ieri, ma adesso è praticamente ufficiale: la Rai si aggiudica i Mondiali di Qatar 2022

L’Italia ha già cominciato le qualificazioni ai Mondiali 2022, vincendo le prime 3 partite. Per quanto riguarda i diritti Tv è stata già presa una decisione finale. Sorprendendo molti tifosi e abbonati, la Rai si è aggiudicata le partite di Qatar 22. L’emittente Nazionale coprirà i 64 incontri della competizione su televisione, radio e canali digitali. Offrirà altri servizi riguardanti i momenti salienti, le interviste e i reportage. Rai 1 trasmetterà un minimo di 28 partite, tra cui quella di apertura, la finale e le due semifinali. Risultato molto importante per la Rai, che negli ultimi anni aveva trasmesso solo i match della Nazionale Italiana. La comunicazione del direttore dei diritti dei media e dei servizi per i contenuti della Fifa, Jean-Christophe Petit:

“Dopo un processo di gara molto competitivo, siamo lieti di aver concluso un accordo con un forte media partner in Italia per la Coppa del Mondo Fifa 2022. Non vediamo l’ora lavorare con la Rai per rendere questa Coppa del Mondo unica nel suo genere un grande successo e creare un’esperienza indimenticabile per tutti i fan italiani”.

Fonte dichiarazioni: TuttoMercatoWeb

Mondiali 2022, Wenger: “Fuorigioco automatico per la competizione in Qatar”

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads