Nazionale, Mancini non esclude il ritorno di Balotelli: “Le porte sono aperte a tutti, Mario ha qualità tecniche che nessuno ha”

Fonte foto: Profilo Twitter Nazionale Italiana

SEGUICI SU

Mario Balotelli e la Nazionale è un tema che viene rispolverato quasi sempre. Anche ieri, durante l’intervista del c.t. della Nazionale Roberto Mancini alla trasmissione televisiva “Tiki Taka“, dopo l’analisi del momento straordinario degli azzurri è toccato discutere del possibile ritorno di Balotelli. Qui le parole di Mancini:

 UN PUNTO SULLA NAZIONALE:

“Stiamo attraversando un periodo positivo sotto tutti i punti di vista. E pensare che eravamo scesi al ventunesimo posto del Ranking Mondiale e ora siamo decimi e sesti in quello europeo. In questo anno e mezzo abbiamo fatto molto bene. Penso che l’Italia possa fare ancora bene e migliorare. In quel momento (post Svezia) era importante lanciare ragazzi giovani per garantire un futuro alla Nazionale. Ovviamente il tutto da mixare con quei 4-5 elementi di esperienza per aiutarli a crescere e a migliorare. Siamo stati fortunati perchè abbiamo trovato giovani pronti a imporsi. E adesso stanno giocando con continuità”.

POSSIBILE RITORNO DI BALOTELLI IN NAZIONALE?

“Le porte della Nazionale sono aperte a tutti. Mario, ancora oggi, ha delle qualità tecniche che nessuno ha. Negli ultimi tempi si è un pò perso ma ha 30 anni, è ancora giovane”.

LEGGI ANCHE: Roberto Mancini annuncia: “Dopo il Mondiale 2022 tornerò ad allenare un club”

LEGGI ANCHE: Mancini a Tiki Taka: “Il mio successore? Allegri, Gasperini o Ancelotti”

Fonte Dichiarazioni: Trasmissione Tiki-Taka

 

 

COMMENTA L'ARTICOLO