Nazionale, Barella è carico: “Gioco per vincere”

Intervista al centrocampista dell’Inter e della nazionale italiana sull’Europeo

Nicolò Barella ha rilasciato una breve intervista ai microfoni di Dazn, parlando della nazionale italiana e del suo amico Nicolò Zaniolo.

Barella sulla nazionale

“Ho sempre detto che è stato facile inserirmi in Nazionale perché ci sono tanti campioni e a centrocampo chi gioca gioca ci sono Jorginho, Verratti, Pellegrini, Sensi, Locatelli… Sono tutti grandi giocatori, è facile. Fuori dal campo sono stati bravissimi a trovare questa quadratura, in campo il mister ci ha lasciato liberi di esprimerci e tutti danno il proprio contributo in quel che riusciamo a fare meglio”.

Barella sugli obbiettivi futuri

Si gioca per vincere, l’obiettivo è con umiltà e professionalità arrivare in fondo all’Europeo e alle altre competizioni che giocheremo”.

Barella su Zaniolo

“Un ricordo che vorrei togliere dalla mia mente, quello del suo infortunio. Un momento difficile perché già veniva da un infortunio. Viverlo lì è stato ancora più brutto che saperlo da un cellulare. Un grande giocatore che ancora non è riuscito a esprimersi al meglio. E’ ancora più forte di quel che ha fatto vedere, ma il tempo è dalla sua parte e sono sicuro che avrà la forza di riprendersi quello che ha perso”.

Fonte: Fantacalcio.it

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads