Mondiali 2022, Xavi: “Sarà un evento storico. Giocare a dicembre può essere un vantaggio per i calciatori”

RICEVI LE ULTIME NEWS

Mondiali Qatar 2022 – Di seguito le parole di Xavi, ex centrocampista del Barcellona: “La gente rimarrà piacevolmente sorpresa”

Qatar 2022 sarà un Mondiale storico. Giocare a dicembre un vantaggio per i calciatori“. Queste le dichiarazioni di Xavi, ex stella della Spagna e del Barcellona, sui Mondiali del 2022. “Storicamente i Mondiali si disputano a fine stagione, e il calciatore ci arriva mentalmente e fisicamente stanco“.

Ha poi proseguito: “Si vedrà una storica Coppa del Mondo. Non ho dubbi che la gente rimarrà molto sorpresa. Ci sono molti pregiudizi su questa cultura e questo paese, ma qui le cose si fanno bene e lo dimostra la presenza dei tifosi sugli spalti nelle partite del Mondiale per Club“.

Ha concluso: “Nonostante la pandemia, le cose in Qatar sta andando bene. La situazione è sotto controllo, non abbiamo tanti casi e il calcio va avanti. È il miglior messaggio: negli ultimi mesi il pubblico negli stadi c’è sempre stato ed è positivo. I Paesi seri e responsabili usciranno prima da questa situazione“, come riporta TMW.

LEGGI ANCHE: Milan, offerti 3 milioni a stagione per il rinnovo di Kessiè: l’offerta non soddisfa il giocatore.

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.