Mancini a Tiki Taka: “Il mio successore? Allegri, Gasperini o Ancelotti”

Mancini
Fonte foto: profilo twitter Roberto Mancini

SEGUICI SU

Il CT della nazionale Roberto Mancini è stato intervistato dai microfoni di Tiki Taka.

Queste le parole del tecnico ex Inter e Manchester City sul suo percorso con la nazionale: “Abbiamo fatto molto bene nell’ultimo anno e mezzo, possiamo salire ancora in classifica perché la Nazionale lo merita. I giovani? In quel momento lì era fondamentale per me dare un futuro alla Nazionale lasciando in squadra 4-5 esperti per farli crescere. Siamo stati fortunati a trovare ragazzi che hanno voluto sfruttare l’occasione della vita“.

Sul suo successore: “Qui ci sono poche partite, a volte mi stanco di stare a casa. E’ un grande onore essere sulla panchina azzurra, soprattutto ora che la squadra è competitiva. Ct dopo di me? Non lo so, ce ne sono tanti: penso ad Allegri, Ancelotti e Gasperini“.

Su chi vincerà il campionato: “L’Inter la vedo molto bene, quest’anno può essere un anno importante. E’ un torneo particolare, aperto. L’Inter ha trovato una buona quadratura, è tra quelle che può vincere lo scudetto. Poi è difficile vincere ovunque, soprattutto in club come Milan, Inter e Juve“.

Leggi anche: Zenga su Inter-Juve: “Conte può passare il turno”

Fonte: TuttoJuve.com

COMMENTA L'ARTICOLO