La UEFA cancella Europei U-17 femminili e maschili per Covid

UEFA
Fonte foto: Profilo Twitter UEFA

SEGUICI SU

L’UEFA costretta a rivedere il calendario delle competizioni  2020/2021 per il Covid

La UEFA è costretta ancora  a fare i conti con l’evoluzione della pandemia di Covid-19. Dopo una consultazione le 55 federazioni associate, il Comitato Esecutivo ha deciso di cancellare o rinviare alcune competizioni a livello giovanile, sia per il calcio maschile che per quello femminile. A farne le spese, come si legge in un comunicato, sono gli Europei Under-17 femminili e maschili che sono stati cancellati. Rimangono in programma gli Europei Under-19 maschili e femminili.

FOTO: UEFA Twitter.

Leggi anche: Qatar 2022, ecco le avversarie dell’Italia per le qualificazioni ai Mondiali

COMMENTA L'ARTICOLO