Italia, Mancini intenzionato a provare Toloi. Belotti e Sirigu punti fermi

Italia, gli azzurri verso i primi impegni per Qatar 2022, ecco i possibili convocati di Mancini

Si avvicinano gli impegni dell’Italia per le qualificazioni a Qatar 2022. Gli azzurri avranno un trittico di partite la prossima settimana contro Irlanda del Nord, Bulgaria Lituania. Il CT Roberto Mancini diramerà in questi giorni la lista dei convocati. Nel frattempo La Gazzetta dello Sport prova a dare qualche anticipazione sulle scelte di Mancini.

Esperimento Toloi, Belotti e Sirigu punti fermi

Secondo quanto riporta la rosea, il Commissario Tecnico ha ormai definito il gruppo che andrà agli Europei in programma a giugno. Tuttavia, la finestra per le Nazionali tra il 25 e il 31 marzo sarà utile per fare qualche ultimo esperimento e ad inserire qualche novità. Il nome più quotato in questo senso è quello di Rafael Toloi. Il difensore italo-brasiliano dell’Atalanta è stato da poco naturalizzato e potrebbe essere chiamato da Mancini in vista dei prossimi impegni. Del resto il Ct dovrà convocare almeno 34-35 giocatori a causa delle tre partite in una settimana che l”Italia affronterà. Al momento, gli unici certi della convocazione sarebbero Belotti e Sirigu.

Gli ultimi dubbi del Mancio

Al CT restano solo alcuni dubbi per Euro 2021. Il primo è quello su Zaniolo che sarà valutato all’ultimo momento. Mancini poi dovrà valutare anche la convocazione di Chiellini. Inoltre sono in dubbio Romagnoli (infortunio) e Kean (Covid). Il CT poi sarebbe intenzionato a puntare molto su Sensi.  Queste sono le incognite per la squadra dell’Italia.

Leggi anche: Nazionale U21, i convocati di Nicolato: ci sono Pinamonti e Cutrone

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.