Inter, stop ai nazionali. Nessuna regola FIFA impone a club di liberare calciatori

Sorry! You are blocked from seeing ads

Inter, niente convocazioni con le nazionali per i calciatori nerazzurri: ecco perché

I giocatori dell’Inter dovranno rinunciare alla chiamata delle loro rispettive nazionali dopo i casi Covid registrati in squadra che hanno portato l’ATS a decidere l’isolamento domiciliare per i calciatori nerazzurri fino al 31 marzo. Infatti, come riporta La Gazzetta dello Sport, l’unico spostamento consentito per i giocatori interisti è quello dalle loro case ad Appiano Gentile. Inoltre, attualmente non c’è nessuna regola FIFA che imponga ai club di liberare i propri tesserati per le nazionali, ancor più in una situazione come questa.

Leggi anche: Mario Sconcerti:”Ormai decidono le ASL, non so se sia giusto così”

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads