Gravina sull’Europeo: “L’Italia ci tiene e ha investito. La UEFA non potrà non tenerne conto”

Fonte foto: Sito Ufficiale FIGC

Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha parlato dell’Europeo prossimo e della possibilità che si disputino in Italia le partite previste nonostante la UEFA abbia deciso che non ci saranno gare negli Stati nei quali non sarà garantita la presenza di una parte di pubblico dentro gli stadi:

“L’Italia ci tiene, abbiamo investito due anni impegnandoci e abbiamo allestito un’organizzazione importante. Siamo convinti che entro il 7 aprile avremo un riscontro da presentare alla UEFA che non potrà non tenerne conto”.

Fonte: TuttoMercatoWeb

Leggi anche: Italia, Gravina: “Felice che la nazionale sia tornata in Emilia Romagna”

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads