Euro 2020, Ucraina-Macedonia termina con il risultato di 2-1

Foto: Profilo Twitter Euro 2020

Si è appena conclusa la partita tra Ucraina e Macedonia del Nord, valevole per la seconda giornata del Gruppo C di Euro 2020, con il risultato di 2-1. La squadra allenata da Shevchenko è stata autrice di una grande partita, con due reti messe a segno in 5 minuti con Yarmolenko e Yaremchuk. La Macedonia, però, non ha mollato e nel secondo tempo è entrata in campo più motivata e ha riaperto la partita con il gol di Alioski che, dopo aver fallito il calcio di rigore, si fionda sulla ribattuta. Nel finale anche Malinovskyi sbaglia un rigore per i padroni di casa, assegnato con la prima on field review di questo europeo. Gli ucraini salgono a quota 3 e raggiungono Olanda e Austria, in attesa dello scontro diretto di questa sera, mentre la Macedonia resta a 0.