Di Marzio a TMW RADIO: “Italia, centrocampo un pò troppo leggero. Zaniolo? Il padre lo segua”

Fonte foto: Logo Nazionale Italiana
Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

Mister Gianni Di Marzio è intervenuto a TMW RADIO, durante Maracanà, per parlare dell’andamento della Nazionale nelle qualificazioni ai Mondiali 2022 in Qatar e di altri temi:

ITALIA VINCENTE A SOFIA ANCHE SE NON BRILLANTISSIMA:

“Complimenti a Mancini ,che ha dato spirito e nuova linfa a questa Nazionale. Da ex allenatore, vedo un centrocampo un po’ troppo leggero. Sul piano fisico a livello mondiale ho dei dubbi su questa mediana. Dietro non ci sono troppi ricambi, in mezzo invece delle alternative le abbiamo. Non mi esalterei troppo, visti gli avversari incontrati”.

CI SONO MARGINI DI MIGLIORAMENTO? SE SI’ DOVE?

“Sono perplesso, non vedo alle spalle di questo gruppo dei giocatori di sicuro affidamento per il futuro. Io vedrei bene Spinazzola a destra ed Emerson Palmieri a sinistra. Poi Zaniolo, il miglior emergente che c’è ora. Ma poi finisce qui. A centrocampo chi abbiamo di livello che possiamo prendere anche dall’U21? Sinceramente non vedo Scamacca, Cutrone o altri pronti per un Mondiale o un Europeo”.

SU ZANIOLO:

“Vuole diventare un numero uno? Allora al padre direi di dedicarsi a lui, perché Roma è pericolosa, tentatrice, va seguito”. 

SUL FUTURO IN BILICO DI BUFFON:

“Quando è andato al Psg è per giocare in un grande club. E’ tornato per fare il secondo e da chioccia al nuovo numero 1. Se è tornato indietro, c’è un motivo. Io chiuderei qui, è il numero uno e per me deve fare l’allenatore o il dirigente”.

LEGGI ANCHE: Sconcerti sull’Italia: “Non ci sono attaccanti veri, tiriamo pochissimo in porta. E Chiesa…”

LEGGI ANCHE: Makkiele sul gol annullato a CR7: “Mi sono scusato con il Portogallo per quanto successo. Non siamo affatto contenti”

Fonte Dichiarazioni: TMW RADIO – Maracanà

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads