HOME>NAZIONALI>Copa America, Argentina-Colombia 0-2: crisi di nervi per l’albiceleste

Copa America, Argentina-Colombia 0-2: crisi di nervi per l’albiceleste

Di Pietro Amendola - il 16 Giugno 2019

L'articolo prosegue qui sotto

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM, YOUTUBE, TELEGRAM e TWITTER o scarica l'App per ANDROID ed IOS

Comincia molto male la Copa America 2019 per Messi e compagni. La prima partita del gruppo B della competizione vede la vittoria dei Cafeteros, che iniziano ad ipotecare la vetta del girone. Primo tempo a ritmi bassi, ma con la Colombia padrona del campo e del gioco. Poche però le azioni pericolose imbastite dalla squadra di Queiroz. Argentina nulla nella prima frazione, con un Leo Messi molto opaco.

loading...

Nella ripresa gli uomini di Scaloni cambiano faccia e cominciano ad essere piú pericolosi. Colombia quasi sorpresa dalla ripartenza a doppia velocità dell’albiceleste. Messi ed Otamendi vanno vicini al gol di testa nella stessa azione ma, nel momento migliore dell’Argentina, i Cafeteros gelano gli avversari con il gol del vantaggio. Al 71‘ splendida azione di Roger Martinez che conclude con un tiro perfetto da fuori all’angolino basso. Doccia fredda per la Selecciòn, che non reagisce e subisce il raddoppio all’86‘ del subentrato Duvan Zapata, il quale bissa la straordinaria stagione. La partita finisce con la gioia per i Cafeteros ed il baratro per l’Albiceleste che sará , come durante le recenti competizioni, sommersa dalle critiche.

LEGGI ANCHE: Brasile, Neymar si infortuna e salterà la Copa America

Loading...