Acerbi: “Vittoria di ieri? Il primo passo verso il Mondiale, dobbiamo continuare così”

Fonte foto: Profilo Twitter Francesco Acerbi

Quest’oggi, dopo la vittoria dell’Italia contro l’Irlanda del Nord, ha parlato in conferenza stampa Francesco Acerbi, per presentare le prossime gare di qualificazione al mondiale del 2022 contro Bulgaria e Lituania. Queste le sue parole:

“Una vittoria importantissima e meritata. Dopo qualche mese bisognava iniziare nel migliore dei modi e abbiamo fatto un ottimo primo tempo, poi abbiamo sofferto leggermente nel secondo. È il primo passo per fare un grande girone.

Costruzione dal basso? Noi anche con i nostri club cerchiamo sempre di partire dal basso. Con i giocatori tecnici che ha l’Italia ci viene anche più facile cercare la giocata più rischiosa. Ieri è andata bene, abbiamo giocatori a cui piace giocare la palla e far correre l’avversario. Poi in alcuni frangenti, quando ti pressano, si può anche andare in sicurezza.

Tutto il gruppo fa entrambe le fasi, quella difensiva bisogna farla tutti. Abbiamo grandi difensori che sanno leggere bene la partita, siamo in un percorso di grande fiducia e consapevolezza dei nostri mezzi. Abbiamo giocatori esperti e giochiamo in un campionato molto tattico, siamo predisposti a fare un’ottima fase difensiva. Chiellini è eterno e ha grande esperienza. Con Bonucci ho un buon feeling e sappiamo cosa fare, io cerco sempre di farmi trovare pronto.

Abbiamo un mix di gioventù e grandi qualità che lo staff ha amalgamato bene. Oltre ai giocatori forti c’è un gruppo che fa la differenza così come nei club. Ci approcciamo alla gara con grande serenità e consapevolezza, siamo una squadra europea e con giovani molto forti”.

FONTE: gianlucadimarzio.com

 

LEGGI ANCHE: Figc, arriva la sentenza sul ‘Caso Lazio’: 150 mila euro di multa e Lotito inibito per sette mesi

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads