Napoli,Ancelotti: “Bisogna vincere.Il girone di Champions?Non credo che a Parigi abbiamo stappato Champagne…”

01 Settembre 2018 - 14:41 di

Dopo le due vittorie del Napoli contro Lazio e Milan questa volta Ancelotti trova la Sampdoria,una Samp abbastanza in difficoltà quella vista nella gara contro l’Udinese ma il tecnico del Napoli esordisce così in conferenza: “Posso cambiare qualcosa ma sarà importante vincere. Sappiamo che troveremo delle difficoltà ma sono convinto faremo un’ottima partita”. Infine una battuta sul girone di Champions che ha messo il Napoli con PSG,Liverpool e Stella Rossa “E’ un girone difficile ma non credo che a Parigi abbiamo stappato lo Champagne sapendo di giocare con Napoli”.

 

Sulla formazione

“Ho più di 11 che meritano di giocare,se cambio qualcosa sarà per motivarli”

Prima parte con Lazio e Milan

“Sono state diverse,con la Lazio ho visto timidezza a livello mentale. Col Milan intensità non alta e difficoltà a creare occasioni ma vogliamo iniziare bene e non sempre rimontare”

Hamsik e Diawara

“Hamsik è un giocatore serio e ha diverse qualità da Diawara che invece ha entusiasmo e freschezza. Sono due giocatori che voglio tenere e sfruttarli assieme”

Su Verdi

“Possono esserci tutti”

Fase difensiva da migliorare

“Certo l’abbiamo analizzati ma non è solo un problem della difesa”

Italiane in Champions

“Juve e Roma hanno un calendario più abbordabile mentre Inter e Napoli più complicato. Spero avanzino tutte e 4”

Sugli infortuni

“Stanno tutti recuperando. Younes ha ripreso a correre,Ghoulam idem e anche Meret. Tra non molto saranno tutti con noi”

Vittoria e bel gioco

“Se giochi bene hai molte possibilità ma non è sempre detto. Noi dobbiamo pensare a vincere sfruttando i nostri giocatori. Conta la filosofia collettiva e bisogna creare un’atmosfera positiva. Vedo molto altruismo e ne sono molto contento”