“Morirò romanista”.

All'ex centrocampista della Roma David Pizarro è stato chiesto cosa pensa dell'inizio della carriera da allenatore di Daniele De Rossi nella capitale italiana.

Durante un'intervista con Cielo SportPizarro ha riflettuto sul periodo trascorso dal suo ex compagno di squadra alla guida dei Giallorossi.

“Sono felice che De Rossi si sia fatto carico di una situazione non facile, la Roma non è un ambiente facile da gestire”.

“Penso che abbia fatto un ottimo lavoro, peccato che abbia dovuto fare i conti con una rosa molto limitata. Per quanto mi riguarda ha fatto un ottimo lavoro”.

“Seguo spesso Roma e Fiorentina. La mia squadra? Domenica giocano all'Olimpico. Non sono nato romanista ma lo morirò”.

Lascia un commento