Moratti: “De Laurentiis merita di vincere lo scudetto”

Foto: sito ufficiale Inter

In un’intervista rilasciata a Il Mattino, Massimo Moratti ha parlato della situazione del Napoli di De Laurentiis. L’ex presidente interista si è anche soffermato su Lorenzo Insigne, parlando del suo rendimento con la maglia dei campani e quella della nazionale e dicendo che gli piacerebbe vederlo con la casacca nerazzurra: “Insigne andrebbe bene in qualsiasi squadra, ha sempre qualcosa in più anche se il vero peccato è che in Nazionale non riesce mai ad esprimersi per quello che vale veramente. Visto che è in scadenza non c’è neppure bisogno di fare follie. Che effetto mi farebbe vedere Insigne con una maglia diversa da quella del Napoli? È il calcio di adesso. Mio padre non voleva cambiare i giocatori che amava di più. Quando comprese che bisognava farlo, preferì lasciare l’Inter. E io lo capisco. C’è chi pensa che dopo il Triplete avrei dovuto vendere qualcuno, ma sarebbe stata una follia, una totale prova di irriconoscenza e anche una ingiustizia. Poi, come dimostra anche la Juventus di adesso, ricostruire una squadra non è una cosa semplice”.
Ha poi continuato parlando del presidente partenopeo Aurelio De Laurentiis: “Il patron degli azzurri ha capito che il calcio è un’azienda. Ora merita lo scudetto”.

LEGGI ANCHE: Fiorentina, emergenza in difesa per Italiano

LEGGI ANCHE: Napoli, Ghoulam: “Con Spalletti siamo cresciuti tantissimo”

Fonte: Alfredopedulla.com

Lascia un commento