Monza-Juventus, esonero immediato di Allegri: i giocatori remano contro l’allenatore e la dirigenza non è contenta

Ultim'ora terrificante per la Juventus. La notizia ha gelato tutto l'ambiente bianconero, compreso Massimiliano Allegri.

La Juventus stecca l’ennesima partita di campionato. I bianconeri perdono anche contro il Monza per 1 a 0, incassando la seconda sconfitta consecutiva. Continua la contestazione dei tifosi, che vogliono Massimiliano Allegri esonerato: alcuni giocatori non sentono più l’allenatore.

Pronto un altro addio in casa Juventus oltre quello di Dybala

MONZA-JUVENTUS, I BIANCONERI CEDONO AL COSPETTO DEI BRIANZOLI: E’ NOTTE FONDA PER ALLEGRI

La Juventus incassa la seconda sconfitta consecutiva tra Champions League e campionato. Questa volta i bianconeri cedono il passo contro il Monza, che vince la prima partita in Serie A per 1 a 0. Il gol vittoria lo mette a segno al 74′ Gytkjaer, il quale regala i primi tre punti ai brianzoli. Troppo brutta la squadra di Massimiliano Allegri per essere vera: ora l’esonero dell’allenatore non è più un’utopia.

MONZA-JUVENTUS, I GIOCATORI REMANO CONTRO ALLEGRI

I tifosi della Juventus non ne possono più di questa situazione. Tantissimi fans bianconeri vogliono l’esonero immediato di Massimiliano Allegri già da qualche settimana, e l’ennesima prestazione insufficiente contro il Monza è stata la goccia che ha fatto traboccare ancora di più il vaso. Alcuni utenti, sui social, hanno addirittura pensato che i giocatori stanno remando contro le scelte di Massimiliano Allegri, non seguendo le direttive dell’allenatore. Vedremo nelle prossime ore la dirigenza cosa deciderà sul futuro di Allegri.

https://twitter.com/ML_4fun/status/1571518165179416583?s=20&t=WyIWIhln3PfJ1LDAlGk0eg

Juventus, l'allenatore Massimiliano Allegri
Foto: profilo Twitter Juventus

Tutte le news sul calciomercato e non solo: CLICCA QUI

LEGGI ANCHE