Milan,quasi fatta per 2 promesse: il punto sui giovani talenti in arrivo

26 Gennaio 2019 - 15:33 di

Copyright © 2018 - 2019 MondoCalcioNews.it - Riproduzione riservata

I rossoneri si stanno muovendo molto bene sul mercato dei pezzi pregiati per il futuro. Oltre a Paquetá, sono stati presi altri 2 innesti interessanti. Il primo è Leroy Abanda, terzino che arriva dal Monaco. Il giocatore ha firmato un contratto con il Milan per i prossimi 4 anni e mezzo. L’altro acquisto è quello di Tiago Djalò, giovanissimo difensore classe 2000, arrivato dallo Sporting Lisbona. Tiago Djalò sembra essere un prospetto molto interessante, tanto è vero che il club portoghese sapendo di non poterlo trattenere perché in scadenza di contratto, si è premurato di porre al Milan una clausola antirivendita a Porto e Benfica, le rivali storiche. Oltre a fare il difensore centrale, può giocare anche nel ruolo di terzino destro.

Leroy Abanda con la maglia del Milan insieme a Leonardo e Maldini
Leroy Abanda con la maglia del Milan insieme a Leonardo e Maldini

Negli ultimi giorni si sono concluse altre trattative. I rossoneri hanno chiuso per Nikolaos Michelis, centrocampista difensivo classe 2001 dell’AsterasTripoli. Ed è ormai fatta anche per Aurelien Tchouamèni, gioiellino classe 2000, centrocampista del Bordeaux, in patria considerato il nuovo Vieira: operazione che si farà sui 10 milioni di euro. Il giocatore può giocare anche in prima squadra.

Ottimo finora il lavoro del talent scout rossonero,la cui azione è volta sia a rafforzare la Primavera,che attualmente non sta rendendo bene, sia a investire per il futuro della squadra maggiore,giá composta da parecchi giovani,come Donnarumma e Romagnoli.