Milan-Napoli 0 a 0,regna l'equilibrio a San Siro
HOME>SERIE A>Milan-Napoli 0 a 0,regna l’equilibrio a San Siro

Milan-Napoli 0 a 0,regna l’equilibrio a San Siro

26 Gennaio 2019 alle 22:35 di Pietro Amendola

Uno 0 a 0 che rispecchia l’equilibrio della gara. Poche emozioni nel primo tempo ,mentre il secondo tempo risulta piú vivace

Inizio aggressivo del Napoli,che si schiera con una formazione offensiva . L’occasione piú importante del primo tempo ce l’ha Callejon,con un tiro al volo parato da Donnarumma. Il Milan viene fuori ma non impensierisce molto Ospina ed è poco lucido davanti ,ma arriva spesso in zona pericolosa. Dopo i primi 10 minuti piú Milan che Napoli ,anche se ci sono poche occasioni e molti errori.L’occasione piú ghiotta per i rossoneri arriva con Cutrone,che su passaggio filtrante tira sull’esterno da posizione un po’ defilata e marcato da Koulibali. Il Napoli torna a crescere dal 30′ con piú possesso palla. Al 36′ ci prova Zielinski da fuori da buona posizione.Palla a lato di molto.I rossoneri rispondono con un tiro di Calhanoglu forte ma centrale . Primo tempo equilibrato ,con pochi tiri e molta tattica.

Partenza aggressiva Milan nel secondo tempo. Occasionissima Kèssie al 46′ che a pochi metri viene rimpallato miracolosamente da Malcuit. Poi ci prova Paquetá con Ospina che rischia di perdere la palla sulla parata non sicura. Partita piú vivace e divertente. Anche il Napoli attacca e spinge . Il Milan si schiaccia un po’ e i partenopei provano a premere.
I rossoneri non riescono ad uscire bene e il Napoli prova a sfruttare gli errori degli avversari. Al 65′ occasione Napoli. Cross teso in mezzo di Zielinski per Milik che tira ma un po’ troppo centrale. Donnarumma para con poche difficoltà ma pericolo per i rossoneri.Troppi errori del Milan. Zielinski al 67′ da fuori impegna Donnarumma ,ma tira centrale
Dopo 10 minuti di ritmi bassi, arriva la prima occasione in rossonero per Piatek che controlla in corsa perfettamente e viene fermato in extremis in calcio d’angolo davanti ad Ospina. Al 79′ occasionissima Musacchio che da due passi schiaccia ,ma il pallone viene salvato da un grande intervento di Ospina
Meglio il Napoli nell’ultima frazione.
All’88’ il contropiede del Napoli si conclude con una botta di Zielinski da buonissima posizione. Donnarumma blocca con sicurezza.
Tra gli ultimi sussulti un doppio giallo per Fabiano Ruiz che con il braccio interrompe un contropiede per il Milan. Partita equilibrata che finisce 0 a 0 in modo confuso.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetá; Suso, Cutrone, Calhanoglu

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Ruiz, Zielinski, Insigne; Mertens, Milik

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

Matias Vecino, centrocampista dell'Uruguay

Copa America, tegola Uruguay: Vecino salterà tutta la competizione

Tegola in casa Uruguay. La nazionale di Oscar Tabarez perde per tutta la competizione della Copa America Matias Vecino. Il
Silvio Berlusconi, presidente del Monza e tifoso del Milan

Milan, parla Berlusconi: “Giampaolo scelto forse per i miei consigli”

Torna a parlare Silvio Berlusconi. L'ex presidente e patron del Milan ha rilasciato delle dichiarazioni a margine dell'evento di presentazione
Federico Santnder, attaccante del Bologna

Bologna, Santander: “Con Mihajlovic possiamo lottare per la Champions League”

Ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, Federico Santander, attaccante del Bologna, ha rilasciato delle dichiarazioni in merito al nuovo allenatore Sinisa Mihajlovic: "Con
Francesco Totti, dirigente della Roma

La Roma risponde alle parole di Totti: “E’ fantasioso e fuori dalla realtà”

Oggi Francesco Totti ha dato l'addio alla sua Roma in una lunga conferenza stampa. Non si è fatta attendere la

Italia-Spagna, Vallejo accusa l’arbitro: “Ha permesso agli azzurri di picchiarci”

Jesus Vallejo, capitano della Spagna Under 21, è tornato a parlare dopo la sconfitta con gli azzurri nel match d’esordio
Joao Cancelo, esterno della Juventus

Juventus, i bianconeri continuano a trattare la cessione di Cancelo al Manchester City

Joao Cancelo, esterno della Juventus, è in uscita dalla squadra di Maurizio Sarri. La pista che collega il Manchester City

Crudeli: “Che ricordi da milanista. Preso a calci per il mio tifo,ma io rimango cosi. Su Suma e Pellegatti…”

Ai microfoni di Mondocalcionews c'è il famigerato giornalista e opinionista Tiziano Crudeli, tifosissimo del Milan, conosciuto da tutti per le
Christian Cesaretti, attaccante del Gubbio

Gubbio, l’attaccante Cesaretti si accasa in Umbria

Nuovo acquisto per il Gubbio. La società umbra ha ufficializzato l'arrivo di un nuovo attaccante. Stiamo parlando di Christian Cesaretti,
Walter Sabatini, nuovo DS del Bologna

Bologna, Walter Sabatini è il nuovo coordinatore dell’area tecnica

Il Bologna, attraverso una nota ufficiale apparsa sul sito, ha ufficializzato l'ingaggio di Walter Sabatini come nuovo coordinatore dell'area tecnica:
Logo Crotone Calcio

Crotone, Rutten è un nuovo giocatore del calabresi

Attraverso una nota pubblicata sul sito, il Crotone comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Moreno Győző
x