Milan-Napoli 0 a 0,regna l’equilibrio a San Siro

26 Gennaio 2019 - 22:35 di

Copyright © 2018 - 2019 MondoCalcioNews.it - Riproduzione riservata

Uno 0 a 0 che rispecchia l’equilibrio della gara. Poche emozioni nel primo tempo ,mentre il secondo tempo risulta piú vivace

Inizio aggressivo del Napoli,che si schiera con una formazione offensiva . L’occasione piú importante del primo tempo ce l’ha Callejon,con un tiro al volo parato da Donnarumma. Il Milan viene fuori ma non impensierisce molto Ospina ed è poco lucido davanti ,ma arriva spesso in zona pericolosa. Dopo i primi 10 minuti piú Milan che Napoli ,anche se ci sono poche occasioni e molti errori.L’occasione piú ghiotta per i rossoneri arriva con Cutrone,che su passaggio filtrante tira sull’esterno da posizione un po’ defilata e marcato da Koulibali. Il Napoli torna a crescere dal 30′ con piú possesso palla. Al 36′ ci prova Zielinski da fuori da buona posizione.Palla a lato di molto.I rossoneri rispondono con un tiro di Calhanoglu forte ma centrale . Primo tempo equilibrato ,con pochi tiri e molta tattica.

Partenza aggressiva Milan nel secondo tempo. Occasionissima Kèssie al 46′ che a pochi metri viene rimpallato miracolosamente da Malcuit. Poi ci prova Paquetá con Ospina che rischia di perdere la palla sulla parata non sicura. Partita piú vivace e divertente. Anche il Napoli attacca e spinge . Il Milan si schiaccia un po’ e i partenopei provano a premere.
I rossoneri non riescono ad uscire bene e il Napoli prova a sfruttare gli errori degli avversari. Al 65′ occasione Napoli. Cross teso in mezzo di Zielinski per Milik che tira ma un po’ troppo centrale. Donnarumma para con poche difficoltà ma pericolo per i rossoneri.Troppi errori del Milan. Zielinski al 67′ da fuori impegna Donnarumma ,ma tira centrale
Dopo 10 minuti di ritmi bassi, arriva la prima occasione in rossonero per Piatek che controlla in corsa perfettamente e viene fermato in extremis in calcio d’angolo davanti ad Ospina. Al 79′ occasionissima Musacchio che da due passi schiaccia ,ma il pallone viene salvato da un grande intervento di Ospina
Meglio il Napoli nell’ultima frazione.
All’88’ il contropiede del Napoli si conclude con una botta di Zielinski da buonissima posizione. Donnarumma blocca con sicurezza.
Tra gli ultimi sussulti un doppio giallo per Fabiano Ruiz che con il braccio interrompe un contropiede per il Milan. Partita equilibrata che finisce 0 a 0 in modo confuso.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetá; Suso, Cutrone, Calhanoglu

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Ruiz, Zielinski, Insigne; Mertens, Milik