Mikel Arteta è entusiasta dell'attaccante del Brighton Evan Ferguson

L'Arsenal è stato collegato con una mossa per l'attaccante del Brighton e Hove Albion Evan Ferguson.

Un rapporto di Football Insider tramite Fichajes afferma che l'Arsenal sta tenendo d'occhio il 19enne e Mikel Arteta vuole che il club si assicuri i suoi servizi nei prossimi mesi.

Il rapporto aggiunge inoltre che l'attaccante potrebbe diventare un giocatore da 100 milioni di euro nel prossimo futuro.

Ferguson si è affermato come un giovane attaccante di talento in Premier League e ha un futuro brillante davanti a sé. Il trasferimento all'Arsenal potrebbe essere un'opportunità entusiasmante per lui e sarà interessante vedere se i Gunners saranno disposti a fare la mossa per lui alla fine della stagione.

Non è un segreto che abbiano bisogno di rinforzi offensivi e che l'ingaggio di un attaccante dovrebbe essere una delle loro priorità. Il 19enne potrebbe competere con Gabriel Jesus per il posto da titolare la prossima stagione. Il brasiliano è stato piuttosto deludente in questa stagione e l'Arsenal ha bisogno di più competizione per i posti.

L'Arsenal sta attualmente spingendo per lo scudetto e spera di vincere trofei importanti in modo coerente. Dovranno colmare le lacune della loro rosa durante la finestra di mercato estiva e dovranno inserire un marcatore affidabile.

Evan Ferguson sarebbe una prospettiva futura

Ferguson ha segnato sei gol in Premier League in questa stagione ed è probabile che i suoi numeri migliorino quando giocherà in una squadra migliore con più servizio. Oltre a ciò, migliorerà anche con l’allenamento e l’esperienza.

L'attaccante della Repubblica d'Irlanda è ancora piuttosto giovane e sarebbe un futuro investimento per l'Arsenal. Anche se i Gunners dovessero pagare un premio per lui adesso, potrebbe finire per giustificare l’investimento nel prossimo futuro.

L'opportunità di unirsi a uno dei club più grandi del paese può essere piuttosto allettante e sarà interessante vedere se l'Arsenal si farà avanti con una proposta ufficiale per ingaggiare il giocatore.