Mercato Juve: tutte le possibili strategie
HOME>CALCIOMERCATO>Mercato Juve: tutte le possibili strategie

Mercato Juve: tutte le possibili strategie

25 Luglio 2018 alle 18:56 di Pierfrancesco Vecchiotti

Dopo l’operazione CR7 il duo Marotta-Paratici non ha intenzione di fermarsi. I prossimi passi saranno mossi in uscita, per dare poi l’assalto agli ultimi tasselli mancanti.

La Juventus dopo il notevole esborso economico per portare CR7 a Torino ha bisogno di cedere per rimpinguare le casse.

In cima alla lista dei partenti ci sono Rugani e Higuain: possibile una maxi operazione col Chelsea per una cifra vicina ai 100 milioni di Euro. Negli ultimi giorni però si è fatto vivo anche il Milan per il Pipita. Il club londinese resta in vantaggio ma la società rossonera può giocare una carta molto importante: Leonardo Bonucci. Paratici è al lavoro per riportare il forte centrale difensivo a Torino e in caso saltasse lo scambio con Higuain è pronto ad offrire al Milan Mattia Caldara.

Sempre per quanto riguarda la zona difensiva è da monitorare la posizione di Alex Sandro che interessa al PSG. Se il brasiliano dovesse partire la Juve potrebbe bussare di nuovo alla porta del Madrid, questa volta per Marcelo. L’alternativa numero uno sarebbe Bernat del Bayern Monaco.

A centrocampo invece tutto dipenderà dall’evoluzione della telenovela Pjanic. Da inizio estate il bosniaco viene accostato al Barcellona e al Manchester City ma la Juve non ha intenzione di farlo partire per una cifra inferiore ai 90 milioni di euro. In caso di cessione Marotta andrebbe dritto su uno tra Paul Pogba e Milinkovic-Savic. Per il primo il nodo da sciogliere riguarda l’ingaggio (Pogba guadagna oltre 15 milioni di euro a stagione), per il secondo c’è da sconfiggere la resistenza di Lotito che per il cartellino chiede almeno 120 milioni di euro.

In attacco dopo l’arrivo di CR7 si pensa soltanto alla cessione di Higuain. Una volta completata questa operazione si penserà al resto, partendo dal caso Mandzukic. Il croato sembra sia stato convinto da Allegri ma la società vuole delle conferme circa la sua voglia di rimanere. In entrata il nome più caldo è quello di Alvaro Morata. Per lo spagnolo, che tornerebbe di corsa a Torino, non è da escludere un inserimento nella trattativa col Chelsea che porterebbe a Londra Rugani e Higuain. Sicuri della conferma al momento Dybala, Bernardeschi e Douglas Costa.

Leggi anche: https://www.mondocalcionews.it/2018/07/25/milanfuturo-di-gattuso-incerto-e-si-pensa-ad-un-clamoroso-scambio-con-la-juve/

https://www.mondocalcionews.it/2018/07/24/milan-juve-contatto-leonardo-marotta-senti-ma-higuain-e-spunta-uno-scambio-clamoroso/

 

Tag:

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

Fabio Paratici, direttore sportivo della Juventus

Juventus, secondo colpo a parametro zero

In attesa degli sviluppi sulla trattativa con il difensore dell'Ajax Matthijs De Ligt, la Juventus sta per chiudere un altro
Roberto Mancini, CT dell'Italia

Italia U21, Roberto Mancini: “Eliminazione ingiusta, Di Biagio ha fatto un ottimo lavoro”

Il giorno dopo l'amara eliminazione dell'Italia Under 21 dagli Europei di categoria, Roberto Mancini, allenatore della Nazionale maggiore, ha commentato
Edin Dzeko, attaccante della Roma

CdS: l’Inter annuncerà Edin Dzeko dopo il 1° Luglio

"Seppur ci sia ancora da lavorare sulla distanza tra Roma e Inter alla fine sarà fumata bianca per vedere Edin
Salvatore Tuttolomondo, dirigente del Palermo

Palermo, Tuttolomondo a Sportitalia: “Documentazione consegnata alle 23,59”

Dopo la notizia trapelata in queste ultime ore della mancata iscrizione del Palermo Calcio al prossimo campionato di Serie B,

Caos Serie B, il Palermo non parteciperà al prossimo campionato

Incredibile quello che sta succedendo. Il Palermo non ha consegnato le documentazioni necessarie per l'iscrizione al prossimo campionato cadetto, e
Luigi Di Biagio, CT dell'Italia U21

Italia U21, Di Biagio…che disastro: dimettiti prima di perdere la faccia

L'Italia under 21 è fuori dall'Europeo di categoria. La competizione, che si sta svolgendo in Italia, perde una protagonista, pretendente
Alvaro Morata, attaccante dell'Atletico Madrid

Morata consiglia a Padoin: “Vieni all’Atletico”

Dopo 3 anni si è conclusa l'avventura al Cagliari di Simone Padoin. L'ex Atalanta ha detto addio ai rossoblù con

Romania-Francia 0-0, è biscotto amaro: Italia eliminata

Brutta partita a Cesena. E' stato evidente che nessuna delle due squadre avesse reali intenzioni di vincere la partita. Molto
Inter e Barcellona

Inter, possibile clamoroso scambio tra il Barcellona ed i nerazzurri

Inter e Barcellona avrebbero aperto una trattativa per uno scambio di prestiti tra Naingollan e Vidal. Secondo quanto riporta Sportmediaset, i
Simone Padoin, esterno ex Cagliari

Cagliari, Padoin saluta i sardi su Instagram: “In tre anni ricordi stupendi…”

Le strade di Simone Padoin ed il Cagliari si dividono dopo tre anni. L'ex giocatore della Juventus ha voluto salutare