Mercato Inter, le ultime

09 Agosto 2018 - 20:31 di

A poco più di una settimana dal termine del calciomercato- chiusura Venerdì 17- l’Inter si trova impegnata sia in operazioni in entrata che in uscita. La trattativa che più tiene banco negli uffici di Vittorio Emanuele è senza dubbio quella di Luka Modric. Il Croato è tornato ad allenarsi a Valdebebas,insieme a tutta la squadra appena rientrata dalla tournée negli USA, ma non è più un mistero la sua voglia di rimettersi in gioco in una nuova piazza. Domani dovrebbe esserci il tanto atteso incontro con Florentino Perez dove chiederà di non opporsi alla cessione.

L’altra trattativa in entrata riguarda il giocatore del Monaco, Baldè Keita. La trattativa in questo caso è in stato avanzato. Il giocatore ha già accettato la proposta di contratto dei neroazzurri, circa 3 milioni fino al 2023, ma restano da limare alcuni dettagli tra le società. Il Monaco chiede una cifra intorno ai 32 milioni, mentre l’inter, sempre con la formula del presito oneroso con diritto di riscatto, arriverebbe a 26. Una distanza non grande che fa pensare al buon esito dell’operazione.

Legata alla trattativa per Keita ci sarebbe anche la cessione al Monaco di Antonio Candreva. L’idea iniziale era di attuare uno scambio di prestiti, ma le perplessità dell’esterno Italiano hanno costretto i dirigenti dell’Inter a slegare le operazioni. Il mercato in Francia scade il 31 Agosto, quindi ci sarà tempo per fare passi avanti.

Sono invece ufficiali le cessioni di George Puscas al Palermo per 3.5 milioni( con diritto di recompera fissato a 12) e di Biabiany, Dimarco e Bastoni al Parma. Il francese torna al Parma a titolo definitivo. Federico Dimarco, invece, passa al parma in prestito con diritto a favore del Parma e contro-diritto a favore dell’Inter. Infine il classe ’99 Alessandro Bastoni, appena arrivato dall’Atalanta, va al Parma in prestito secco per un anno.