Maurizio Sarri si dimette da allenatore della Lazio

Maurizio Sarri lascerà con effetto immediato la Lazio dopo aver rassegnato oggi le dimissioni.

Dopo la sconfitta di ieri sera contro l'Udinese e una serie di prestazioni negative, l'allenatore toscano ha rassegnato le dimissioni al presidente della Lazio Claudio Lotito, riferisce Gianluca Di Marzio di Cielo Sport.

Lotito accetterà la decisione di Sarri e inizierà la ricerca di un allenatore ad interim: per ora le opzioni sono gli ex Tommaso Rocchi e Miroslav Klose.

Sarri lascia la Lazio dopo 2,5 anni nella capitale italiana.

Lascia un commento