Mariangela Pira (Sky TG24) svela un clamoroso nome per la panchina della Roma!
HOME>CALCIOMERCATO>Mariangela Pira (Sky TG24) svela un clamoroso nome per la panchina della Roma!

Mariangela Pira (Sky TG24) svela un clamoroso nome per la panchina della Roma!

04 Aprile 2019 alle 15:58 di Vittorio Cornacchia

L’indiscrezione che arriva direttamente dalla giornalista di Sky, Mariangela Pira, è clamorosa e allo stesso tempo inverosimile: si tratterebbe di un incredibile contatto telefonico tra i dirigenti della Roma e Jose Mourinho.

Al casting per la prossima panchina della Roma si aggiunge un nuovo nome ed è altisonante. Il tecnico portoghese ex Inter, uno degli allenatori più vincenti al mondo, avrebbe avuto un contatto telefonico con la dirigenza giallorossa. In tal caso la sua candidatura si aggiungerebbe a quelle già note di Antonio Conte, Maurizio Sarri, Giampiero Gasperini e Marco Giampaolo.

Il tecnico portoghese Josè Mourinho, plausibile un suo arrivo a Roma o solo fantamercato?

Difficile, tuttavia, pensare che Josè Mourinho, possa approdare sulla panchina giallorossa visto l’altissimo ingaggio percepito e le note pretese sul mercato. Ciò nonostante il tecnico, assodate le difficoltà nel trovare una panchina di caratura disponibile, vista la recente chiusura del Real Madrid (che gli ha preferito Zidane) e le probabilissime riconferme di Spalletti all’Inter e Tuchel al PSG, potrebbe anche rivedere i propri piani.

Questo il tweet con il quale Mariangela Pira, giornalista di Sky TG24, ha anticipato la notizia: “Telefonata Mou-Roma c’è stata (ma sente anche altri, dato che all’Inter porte chiuse). Non vorrà dire niente, una persona che lo conosce bene mi ha detto “cavolata”. Ma c’è stata, non posso fustigarmi a Teutoburgo”

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

Simone Padoin, esterno ex Cagliari

Cagliari, Padoin saluta i sardi su Instagram: “In tre anni ricordi stupendi…”

Le strade di Simone Padoin ed il Cagliari si dividono dopo tre anni. L'ex giocatore della Juventus ha voluto salutare
Logo Serie C

UFFICIALE: il Foggia è fuori dalla Serie C insieme ad altre quattro squadre

Ora è ufficiale: il Foggia non prenderà parte al prossimo campionato di Serie C. Le difficoltà delle ultime ore hanno
Matthijs De Ligt, difensore dell'Ajax

De Ligt-Juventus, crollo delle quote sui bookmakers: l’operazione è certa

Secondo i bookmakers l'operazione Matthijs De Ligt-Juventus si farà. Nel giro di un giorno le quote del trasferimento dell'olandese alla
Logo Albinoleffe Calcio

Albinoleffe, Zaffaroni è il nuovo tecnico dei bergamaschi

La società dell'Albinoleffe ha ufficializzato il nuovo allenatore: sarà Marco Zaffaroni a sedere sulla panchina dei bergamaschi nel prossimo campionato
Cristian Zapata, ex difensore del Milan

Milan, il messaggio di addio di Zapata: “Grazie a tutti”

Cristian Zapata conclude la sua avventura in rossonero dopo 7 lunghi anni, passando al Genoa a parametro zero. Il difensore
Logo Foggia Calcio

ULTIM’ORA Foggia, imprenditori escono di scena: mancano 250 mila euro per l’iscrizione

L'iscrizione del Foggia al prossimo campionato di Serie C si è complicata. Secondo quanto riportato da Antenna Sud, alcuni imprenditori
Vincent Laurini, terzino del Parma

Parma, accordo raggiunto con Laurini: contratto triennale

Il Parma ha raggiunto l'accordo con il terzino in uscita dalla Fiorentina Vincent Laurini. Secondo quanto riporta TuttoMercatoWeb.com, il giocatore si libererà
Piero Camilli, presidente della Viterbese

Viterbese, Camilli chiaro: “Iscrivo la squadra ma vado via e caccio tutti i dirigenti”

La Viterbese si iscriverà regolarmente al prossimo campionato di Serie C. Lo ha annunciato il patron Piero Camilli nelle dichiarazioni
Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta

Gasperini sulla Champions: “Vorrei incontrare il Real Madrid”

Dopo l'impresa della qualificazione alla fase a gironi della prossima edizione della Champions League, Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, ha
San Siro, stadio di Milan ed Inter

Inter e Milan dicono addio a San Siro: nuovo stadio entro il 2026

Questa mattina è arrivata la conferma: San Siro verrà demolito dopo aver costruito un nuovo stadio nelle vicinanze. La notizia