Mandzukic stende il Valencia e porta la Juve agli Ottavi,il primato nel girone però è rimandato.Allegri: “Stasera non era semplice,ora testa al Campionato”.

27 Novembre 2018 - 23:32 di

Non fallisce la Juventus che dopo la rimonta subita in casa nell’ultima sfida contro il Manchester United stende per 1-0 il Valencia,decisivo ancora una volta Mandzukic su assist di Cristiano Ronaldo.Nel finale della gara tra Manchester United e Young Boys arriva allo scadere il gol dei red devils che rimandano così il primato dei bianconeri nel girone a cui basterà anche un solo punto contro gli svizzerri mentre lo United non dovrà battere il Valencia.

JUVENTUS-VALENCIA 1-0

RETI: 59′ Mandzukic

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro (46′ Cuadrado); Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala (79′ Douglas Costa), Mandzukic, Ronaldo. All: Massimiliano Allegri

 

Valencia (4-4-2): Neto; Wass, Gabriel, Diakhaby, Gayà; Coquelin, Parejo, Kondogbia (72′ Soler), Gonçalo Guedes; Rodrigo (46′ Gameiro), Santi Mina (68′ Batshuayi). All. Marcelino Garcia Toral

Ammoniti: Bentancur (J), Gayà (V), Kondogbia (V), Cuadrado (J), Batshuayi (V), Matuidi (J)La ris

 

CRONACA DELLA GARA

 

Mandzukic e Ronaldo

Dopo un primo tempo all’insegna di equilibrio e divertimento con le due squadre che giocano da subito a viso aperto arriva poi al 59′ il vantaggio della Juventus,firmato per l’ennesima volta da Mario Mandzukic che trovato da Ronaldo sulla sinistra dopo aver atterrato Gabriel con un doppio passo deve solo allungare il piede e infilare in rete.La risposta del Valencia non si fa attendere e arriva al 61′ con un gol che viene successivamente annullato per colpo di mano di Diakhaby dando così l’illusione del pareggio agli spagnoli.Successivamente ancora Juve pericolosa con Ronaldo dove Neto interviene ma all’85’ Chiellini salva i bianconeri dalla beffa finale con un grande intervento salvando su Guedes,permettendo a Szczesny di intervenire.

LE PAROLE DI ALLEGRI AL TERMINE DELLA GARA

“Sapevamo delle difficoltà della partita perchè il Valencia è una squadra che in Liga ha la miglior difesa,stasera non era semplice ma abbiamo preso 3 o 4 contropiede e sul finale Szczesny ha fatto una grande parata,bella vittoria che ci porta agli Ottavi,ora pensiamo al Campionato poi cercheremo di prenderci il primo posto nel girone”.

ALTRE NEWS