Lukaku alla Juventus, Bonolis sbotta: “E’ manipolato da chi ne gestisce gli interessi”

Paolo Bonolis, noto conduttore televisivo e grande tifoso dell’Inter, ha rilasciato delle dichiarazioni riguardo il caso “Lukaku alla Juventus”. Ricordiamo che il club nerazzurro ha deciso di non trattarlo più dopo gli ultimi strani comportamenti del belga. Bonolis è rimasto deluso dall’atteggiamento di Lukaku:

Da oggi puoi essere sempre aggiornato sulle nostre news seguendoci su Google News, mettendo il tuo like alla pagina Facebook di Mondocalcionews.it e iscrivendoti al nostro canale Telegram. USA ANCHE I NOSTRI CODICI SCONTO PER RISPARMIARE SUI TUOI ACQUISTI ONLINE CLICCANDO QUI.

Questo succede quando una persona viene manipolata da chi ne gestisce gli interessi. Ora siamo arrivati all’assurdo, perché parliamo di un giocatore che prima è scappato dal Manchester United per andare all’Inter, poi è scappato dall’Inter per andare al Chelsea, poi dal Chelsea di nuovo all’Inter ed ora, non contento, di nuovo via da noi scappando. Quando c’è tutta questa transumanza poco importa alla fine dove uno va a pascolare, conta tutto ciò che si vede”.

Foto: profilo Twitter Romelu Lukaku

LEGGI ANCHE: Bonolis sfotte gli juventini: “Sarebbe bello un Inter-Juve 1-0 con gol di Cuadrado. Che mi importa di dove ha giocato?”

Paolo Bonolis, successivamente, ha parlato del possibile passaggio di Lukaku alla Juventus:

LEGGI ANCHE: Zazzaroni sgancia la bomba su Lukaku: “Alla Juventus sospettano che l’Inter…”

Romelu Lukaku
Foto: profilo Instagram Romelu Lukaku

Non me ne importa niente, francamente. A parte che ora voglio vedere se effettivamente lo prendono, altrimenti uno rimane lì a girovagare in un limbo“.