L'Inter favorita per la salvezza in Serie A

L'Inter affronta la prossima stagione di Serie A come indiscussa favorita, ma il calendario potrebbe rappresentare un problema per loro.

Questa è la visione nell'edizione cartacea odierna del quotidiano milanese Gazzetta dello Sport, tramite FCInterNotizie.

Nessuna squadra ha vinto il campionato di Serie A due volte di fila dopo la Juventus nella stagione 2019-20.

Da allora, lo scudetto è stato vinto dall'Inter, dal Milan, dal Napoli e ancora dall'Inter.

Ma in vista della prossima stagione, i nerazzurri sembrano essere in una posizione molto forte per riuscirci.

L'Inter saprà benissimo di non dare per scontato di poter trasferire la forma dominante della scorsa stagione alla prossima. La caduta scioccante del Napoli l'ultima volta lo ha certamente dimostrato.

Ma i nerazzurri hanno una continuità e una costanza che i partenopei non hanno avuto.

L'Inter resta con lo stesso allenatore, Simone Inzaghi. E lo stesso gruppo di giocatori.

Inoltre, i rinforzi estivi come Mehdi Taremi, Piotr Zielinski e Josep Martinez potrebbero rendere la squadra dell'Inter ancora più forte la prossima stagione, dal punto di vista della profondità.

L'Inter è la favorita in Serie A, ma la congestione degli incontri potrebbe essere problematica

Inseguendo Inter saranno squadre del calibro di Juventus, Milan, Napoli e Atalanta.

Tutti i bianconeri, i rossoneri e i partenopei hanno cambiato allenatore in questa stagione.

Gli arrivi di Thiago Motta, Paulo Fonseca e Antonio Conte hanno certamente alzato le aspettative. Così come alcune ambiziose finestre di calciomercato estive.

Nel frattempo, l'Atalanta, campione d'Europa League, può contare sulla stabilità dell'allenatore Gian Piero Gasperini.

Ma secondo la Gazzetta, potrebbe non essere nessuno di questi miglioramenti a rappresentare la minaccia più grande per il titolo dell'Inter.

I nerazzurri devono invece affrontare l'incognita di un calendario più fitto che mai,

L'ampliamento del format della Champions League metterà a dura prova la rosa dei nerazzurri.

Italiano: https://www.youtube.com/watch?v=f9vJOHE4RUM

L'Inter dovrà quindi restare accesa e gestire molto bene le proprie energie se vorrà tenere testa al gruppo degli inseguitori.