Lega Pro, esclusione Casertana: i campani ricorrono al TAR del Lazio

Foto: logo Casertana

La Casertana, dopo aver ricevuto le motivazioni dal CONI e dalla FIGC sull’esclusione dal prossimo campionato di Lega Pro, ha deciso di affidarsi al TAR del Lazio. Di seguito la nota: “Recepite le motivazioni del Collegio di Garanzia del Coni, la Casertana FC preannuncia ricorso presso il TAR del Lazio. Il club rossoblu ha dato immediato incarico ai propri legali ribadendo, così, la sua ferma volontà di percorrere tutte le strade possibili, pur di far valere le proprie evidenti ragioni e di difendere il diritto della Casertana FC e della città di Caserta a presentarsi ai nastri di partenza del prossimo campionato di serie C.”

LEGGI ANCHE: Serie C, composizione dei gironi secondo criterio orizzontale: il comunicato della Lega Pro

LEGGI ANCHE: Gravina: “Tre categorie di professionismo non sono più realizzabili, l’idea è quella di creare una fusione fra la B e la C”