HOME>CALCIOMERCATO>Lecce, che bel regalo dai cugini!

Lecce, che bel regalo dai cugini!

Di Redazione MCN - il 10 Luglio 2018

L'articolo prosegue qui sotto

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App

I doni che si ricevono dai cugini sono sempre molto graditi; da pugliese a pugliese, i 250 km che separano Foggia da Lecce verranno presto percorsi da Cosimo Chiricò, esterno offensivo classe 1991, che tornerà dopo 5 stagioni a vestire la maglia giallorossa.

Il giocatore arriverà a parametro zero dopo la fine del suo contratto con il Satanelli, che nell’ultima stagione hanno visto giocare Chiricò fra le proprie fila fino a gennaio, per poi girarlo in prestito al Cesena, squadra con la quale ha ottenuto la salvezza; cresciuto nelle giovanili dei salentini, l’ala brindisina era esploso durante la stagione 2012/13, la prima delle 6 in serie C per il Lecce, culminata con la sconfitta in finale playoff contro il Carpi.

Per un club come quello del presidente Damiano, intenzionato a riprendersi immediatamente le luci della ribalta dopo anni di Purgatorio, l’arrivo di Chiricò potrà essere certamente di grande aiuto alla causa, così come il prestito di Simone Palombi, attaccante classe 1996 della Lazio e della nazionale italiana under 21, giovane prospetto che ha già raccolto una quarantina di presenze in serie B, fra Ternana e Salernitana, siglando 9 reti.

Ti piace scommettere? UNISCITI al canale Telegram di MondoCalcioNewsBetting

Tag:,
Loading...