Lazio, Acerbi: “Ci è mancato l’1% per vincere. Mercato? Qualcosa ci serve”

Foto: profilo Twitter Francesco Acerbi

Il difensore della Lazio, Francesco Acerbi, ha parlato ai microfoni di Sky al termine della partita pareggiata 0-0 contro il Galatasaray:

“Ci è mancato quell’1% per vincere. Il Galatasaray si è difeso bene, ha meritato di arrivare primo, non ha subito gol in trasferta. Ora andata e ritorno contro una squadra forte”.

Ora una squadra che viene dalla Champions come avversaria:

“Son partite difficili, non ce n’è una che va bene perché sono tutte forti. Peccato, volevamo evitare questa doppia sfida ma ormai ci andremo preparati. Saremo migliori di adesso, quindi saremo pronti”.

Qual è l’1% che vi è mancato?

“Qualcosina abbiamo fatto bene, ma quando fai 0-0 devi far qualcosina per vincere. Magari quella cattiveria in più che ti gira in tuo favore. Ma abbiamo sempre attaccato, ci siamo aiutati, abbiamo corso. Quel che voleva il mister volevamo anche noi. Peccato”.

Servono rinforzi a gennaio?

“Quando giochi tanto, lo fai il giovedì magari facendo trasferte che non sono vicine e poi giochi nuovamente la domenica non è facile. Qualcosina ci serve, anche se la squadra è forte”.

Leggi anche: Sampdoria, chi sarà il prossimo presidente?

 

Lascia un commento