L’app Freeform di iOS 18 e macOS 15 con una nuova funzione

In iOS18 E macOS15 – future release dei sistemi operativi iPhone e iPad che Apple dovrebbe presentare nelle prime versioni preliminari (beta) alla conferenza degli sviluppatori di giugno – verrà integrata una versione rinnovata dell'app Freeform, con nuove funzionalità.

Lo riporta il sito Macrumors, spiegando che una delle nuove funzionalità si chiama “Freeform Scene” e permette all'utente di contrassegnare sezioni specifiche come “Scene” all'interno delle “lavagne”, semplificando la navigazione.

Una volta selezionate e denominate le aree di interesse, gli utenti avranno la possibilità di ritornare alle “Scene” desiderate, dopo aver visionato diverse aree della lavagna.

Gli utenti avranno la possibilità di modificare le scene esistenti e anche di collaborare con altri utenti su di esse. Secondo Macrumors, la funzionalità in questione sarà compatibile con iCloud, facilitando la condivisione e la modifica.

Prima beta di macOS Ventura 13.1 agli sviluppatori

I controlli relativi alle Scene saranno presenti accanto a quelli relativi alla funzione Zoom, nella zona in basso a sinistra della finestra con l'app. Gli utenti vedranno una nuova icona in stile sandwich (con tre linee verticali); un tocco o un clic sull'icona mostrerà l'interfaccia Scene. Quest'ultimo include una barra con icone a forma di freccia per semplificare la navigazione tra le Scene, e un'icona quadrata tra le due frecce. Un clic o un tocco sull'icona quadrata mostrerà opzioni aggiuntive per selezionare o navigare tra le scene.

Apple ha fornito anche scorciatoie da tastiera per le scene: Maiusc + Comando + S per salvare; Opzione + Comando +]per passare alla scena successiva e Opzione + Comando + [ per spostarsi alla scena precedente.

La funzione in questione è al momento in fase di test; sono previste altre novità e alcune di queste potrebbero essere integrate successivamente, dopo il rilascio delle varie versioni preliminari (probabilmente a fine settembre o al massimo metà ottobre).

A questo indirizzo trovate un nostro articolo con le spiegazioni basilari su come funziona Freeform, app per il per brainstorming e collaborazione creativa

Lascia un commento