L'agente di Di Gregorio: “Abbiamo mantenuto la parola data alla Juventus, nonostante l'interesse del Liverpool”

In un'intervista esclusiva con TuttosportCarlo Alberto Belloni, agente di Michele Di Gregorio, ha fatto luce sul recente passaggio del portiere alla Juventus dal Monza. L'intervista fornisce spunti interessanti sul processo di trasferimento e sulla mentalità del giocatore.

Belloni ha descritto la prima visita di Di Gregorio alla Continassa, il campo di allenamento della Juventus, dicendo: “Venerdì, quando Michele è entrato per la prima volta alla Continassa, era felice come un bambino in un parco giochi: aveva un sorriso a 32 denti sul viso. Raramente l'ho visto così radioso; di solito tende a nascondere le sue emozioni”.

L'agente ha sottolineato l'importanza della mossa, affermando: “Arrivare alla Juventus è un grande traguardo che Di Gregorio si è guadagnato dopo un lungo apprendistato. Nessuno gli ha mai regalato niente; ha scalato tutte le categorie con le sue parate”.

Riguardo al ruolo del direttore sportivo della Juventus Cristiano Giuntoli nel trasferimento, Belloni ha rivelato: “Il direttore lo ha voluto fortemente. Gli ha detto più volte che vedeva in lui Angelo Peruzzi”. Ha aggiunto un aneddoto interessante: “Mentre stavamo negoziando il passaggio alla Juve, Giuntoli ha ripetuto più volte a DiGre che le squadre vincenti si costruiscono da portieri forti e per la sua squadra voleva avere il migliore della Serie A: Di Gregorio, appunto”.

L'agente ha anche rivelato che il Liverpool aveva mostrato un forte interesse per Di Gregorio. Tuttavia, ha chiarito, “Non è stato un 'no' al Liverpool, ma piuttosto il rispetto della parola data alla Juve. Avevamo stretto la mano a Giuntoli qualche mese fa e volevamo rispettare l'accordo preso”.

Parlando dei punti di forza di Di Gregorio, Belloni ha sottolineato: “Mentalità e costanza di rendimento. Ciò che mi ha sempre colpito di lui è che non si è mai adagiato sugli allori in nessuna fase della sua carriera. Ogni volta trova un limite più alto da superare”.

Riguardo alla Nazionale, Belloni ha espresso la speranza per un futuro inserimento di Di Gregorio: “Quella è la prossima sfida da vincere. Spesso c'è stata un'accoppiata Juve-Nazionale per i portieri: speriamo possa continuare con Michele”.

Il post L'agente di Di Gregorio: “Abbiamo mantenuto la parola data alla Juventus, nonostante l'interesse del Liverpool” è apparso per la prima volta su FootItalia.com.